Recenti sviluppi della competenza esclusiva dell'Unione europea in materia di investimenti, nei negoziati del futuro Accordo TTIP (EU Exclusive Competence on Foreign Investments and the Negotiation of the Future TTIP Agreement)

264 Pages Posted: 27 Jul 2015 Last revised: 16 Sep 2019

Date Written: July 16, 2015

Abstract

Italian Abstract: La relazione economica fra Europa e Stati Uniti è unica poiché basata principalmente sugli investimenti piuttosto che sul commercio; non c'è alcun'altra zona al mondo, così ampia, con un tale livello di integrazione. I legami pertanto non sono superficiali ma profondi, costruiti attraverso rapporti complessi e duraturi, quali possono essere i reciproci flussi d'investimento, non solo di natura finanziaria. Tuttavia gli Stati Uniti, formalmente, non hanno alcuna relazione d'investimento con l'Unione europea, nel senso che finora i rapporti diretti, in questo ambito, hanno riguardato solamente i singoli Paesi membri. Fino alla fine del 2009, l'Unione non ha avuto alcun potere esclusivo nella conclusione di accordi in questo settore. È solo con il trattato di Lisbona che, nella più ampia politica commerciale comune, è stata inserita anche una competenza sugli investimenti diretti esteri. L'articolo 206 del trattato sul funzionamento dell'Unione Europea prevede infatti: "L'Unione, tramite l'istituzione di un'unione doganale… contribuisce nell'interesse comune allo sviluppo armonioso del commercio mondiale, alla graduale soppressione delle restrizioni agli scambi internazionali e agli investimenti esteri diretti, e alla riduzione delle barriere doganali e di altro tipo." Questo articolo menziona gli investimenti diretti esteri ed è correlato ad altre previsioni che permettono alla Commissione europea di negoziare e concludere i trattati d'investimento per l'Unione stessa ed i suoi membri. L'Accordo transatlantico non riguarderà solamente gli investimenti, ma molti altri aspetti delle relazioni economiche fra le due sponde del Nord Atlantico. La volontà delle parti è quella di aumentare ulteriormente l'integrazione economica che, come detto precedentemente, è già ad un livello tale che non ha uguali al mondo. Ciò verrà ottenuto attraverso l'abbattimento delle barriere tariffarie e non, la creazione di standard condivisi e la semplificazione delle regole. Il Trattato comprenderà, in particolare, anche un accordo sulla liberalizzazione e la protezione degli investimenti internazionali. Il presente lavoro si occuperà dell'analisi di quest'ultimo punto, cercando di individuarne una possibile configurazione, considerando da una parte la peculiarità del rapporto fra i partner coinvolti e dall'altra analizzando la faticosa evoluzione della politica degli accordi internazionali d’investimento dell'Unione europea.

English Abstract: The economic relationship between the European Union (EU) and the United States is more based on investments, (not only of financial nature), rather than on trade. For this reason, there is a deep economic integration between the two shores of the Atlantic sea. Currently, there are no other economies in the world with such strong economic ties. However, the United States has no formal investment relationship with the European Union. Indeed, only with the Treaty of Lisbon, at the end of 2009, the European Union has acquired an exclusive competence over international investments of each of its Members. In this regard, a transatlantic agreement, such as that negotiated in these days, would not only formally recognize already-existing strong economic ties, but will further increase the integration between the two economies. The future transatlantic agreement will remove many tariff and not tariff barriers through the creation of common standards and regulations, and through the protection of international investments. This paper will discuss a possible configuration of the agreement in its investment area, and will try to shed light on issues regarding the protection of international investment that have fueled the debate in recent years.

Note: Downloadable document is in Italian.

Keywords: TTIP, ISDS, Invetment, UE, ICSID, BIT Model, Investment Arbutration

Suggested Citation

Zindato, Egidio, Recenti sviluppi della competenza esclusiva dell'Unione europea in materia di investimenti, nei negoziati del futuro Accordo TTIP (EU Exclusive Competence on Foreign Investments and the Negotiation of the Future TTIP Agreement) (July 16, 2015). Available at SSRN: https://ssrn.com/abstract=2636201 or http://dx.doi.org/10.2139/ssrn.2636201
No contact information is available for Egidio Zindato

Here is the Coronavirus
related research on SSRN

Paper statistics

Downloads
112
Abstract Views
638
rank
262,344
PlumX Metrics