Tempi Moderni: Dalla Parasubordinazione Alle Piattaforme Di Lavoro (Modern Times: From Parasubordinazione (Quasisubordinate) to Labour Platform)

28 Pages Posted: 9 Mar 2018

See all articles by Massimo De Minicis

Massimo De Minicis

INAPP

Emiliano Mandrone

ISTAT

Manuel Marocco

Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche (INAPP)

Date Written: February 20, 2018

Abstract

Italian Abstract: La tecnologia consente scambi di beni e servizi un tempo impensabili in termini di tempi e costi. Questa possibilità nuova (la vera New economy) richiede, per il lavoro necessario alla sua realizzazione, una nuova declinazione, legata più al versante dello scambio che a quello della produzione. La dimensione dell’occupazione derivante dalle cd. Labour platform è ancora modesta, ma desta grande preoccupazione sia in termini quantitativi (nuove professioni probabilmente sostituiranno progressivamente le vecchie, andrà valutato se il saldo sarà positivo), sia in termini qualitativi (appare forte l’asimmetria che il lavoro sconta rispetto a piattaforme globali, vere e propri colossi economici). Queste dinamiche, tutto sommato, classiche all’interno del conflitto tra capitale e lavoro si fronteggiano su piani extra-nazionali e dimensioni molto grandi, difficilmente governabili dai singoli ordinamenti. L’esperienza insegna. Nel nostro paese, solo negli anni recenti, più volte si sono dovute fronteggiare fughe dal lavoro subordinato, l’utilizzo improprio di forme di lavoro atipiche o veri e propri abusi. Gli strumenti messi a punto per stimare la dimensione del lavoro improprio per forma rispetto alla natura reale della prestazione possono ancora essere validi nel lavoro digitale per identificare casi di falso lavoro autonomo.

English Abstract: Technology allows exchanges a time considered incredible. This new possibility (the real New economy) requires a new declination of work, geared more to the exchange than to the production side. Employment from the Labor Platform is still modest, but seems to have a significant impact both quantitatively and qualitatively. These dynamics typical of the conflict between "capital and work" are now faced with extra-national plans and very large dimensions, hardly governed by individual regimes. Therefore, institutions and global solutions are needed to govern this change. Experience teaches. In our country, only in recent years, they have often faced leakage from subordinate work, improper use of atypical forms of abuse and abuses. The tools set up to estimate to identify false self-employment can still be valid in digital work.

Note: Downloadable document is in Italian.

JEL Classification: K31, J41

Suggested Citation

De Minicis, Massimo and Mandrone, Emiliano and Marocco, Manuel, Tempi Moderni: Dalla Parasubordinazione Alle Piattaforme Di Lavoro (Modern Times: From Parasubordinazione (Quasisubordinate) to Labour Platform) (February 20, 2018). Available at SSRN: https://ssrn.com/abstract=3126701 or http://dx.doi.org/10.2139/ssrn.3126701

Massimo De Minicis

INAPP ( email )

Corso d’Italia, 33
Roma, 00198
Italy

Emiliano Mandrone

ISTAT ( email )

Via Cesare Balbo 16
00184 Rome
Italy

Manuel Marocco (Contact Author)

Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche (INAPP) ( email )

Corso d’Italia, 33
Roma, 00198
Italy

Here is the Coronavirus
related research on SSRN

Paper statistics

Downloads
85
Abstract Views
379
rank
305,328
PlumX Metrics